Verona-Roma, giallorossi a segno da 16 partite con i veneti

Verona-Roma

Al via domani alle 18:00 con il 26° Verona-Roma della storia della Serie A il campionato italiano di calcio 2015/16. Match non facile in teorie per i giallorossi, che possono però contare su alcuni dati e statistiche non indifferenti per approcciare la gara che li vedrà, forse, protagonisti nel pomeriggio. Importante ad esempio, i precedenti riguardo le reti delle due squadre negli scontri: da ben 16 gare consecutive infatti la Roma va a segno contro i gialloblu (2-0 e 1-1 i risultati dei Verona-Roma dello scorso anno tra andata e ritorno). Il bilancio complessivo delle reti è 71 a 44 per la Roma, il che fa dei veronesi una delle vittime preferite dei giallorossi. Altro dato importante: è dal 1996 che il Verona non ha la meglio sui romanisti, e lo stesso Mandorlini ha messo insieme un solo punto nelle sue quattro sfide con Garcia.


Forte di questi precedenti, Garcia schiererà dal primo il nuovo tridente Salah-Dzeko-Iago, il prodotto del mercato richiesto ad hoc per risolvere i problemi della squadra legati al gol nella scorsa stagione. Con queste prospettive non ci saranno scuse: la squadra è pronta per un grande anno, e questo Verona-Roma alla prima giornata, forse, non poteva essere l’inizio migliore. Ora l’ultima parola spetterà alla squadra in campo.

Inserisci la tua email e ricevi gratis tutte le news dell'AS Roma via email




Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*