Milan-Roma, quote betting: pronostici e consigli

Milan-Roma

A quattro partite dall’archiviazione di questa Serie A 2014/15, ogni match assume l’importanza di una finale per la corsa al secondo posto, e questo Milan-Roma non fa eccezione: in una stagione del tutto deludente, l’accesso diretto alla Champions è obbligatorio per salvare il salvabile da una squadra forse ormai alla frutta. Dopo il Milan le tre partite che aspettano la Roma sono il derby, e due abbordabili sfide in casa con Udinese e Palermo. Fare tre punti con la squadra di Inzaghi, ormai tagliata fuori da qualunque obbiettivo, sarebbe a questo punto quasi un match point, almeno per il terzo posto.

William Hill IT Italiano

William Hill nelle sue quote torna a vedere la Roma favorita: il segno 2 è quotato 2,05 (1,25 in doppia chance, X2). Il pareggio, risultato comunque non da escludere, è fissato a 3,10, e la vittoria del Milan addirittura a 4,00. I rossoneri, già senza Menez, hanno anticipato che lasceranno spazio ai giovani della primavera nel corso della partita: perdere per la Roma sarà davvero difficile stavolta.


Vista la già non eccelsa difesa milanista, sommata a una condizione fisica e emotiva disastrosa, per questo Milan-Roma il segno Over pare una buona giocata: 1,28 la quota per più di un gol (over1,5), e ben 1,90 per più di due (over2,5). Il goal di entrambe le squadre è fissato a 1,72, sempre una buona quota (per quanto ancora la Roma riuscirà a non subire gol?). Con un po’ di sangue freddo non sembra proibitiva la giocata sul vantaggio della Roma al termine del primo tempo: 2,60 se la Roma dovesse chiudere in vantaggio i primi 45′.


Inserisci la tua email e ricevi gratis tutte le news dell'AS Roma via email




Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*