I nuovi acquisti della Roma, come cambiano le quote proposte dai migliori bookmakers

Il mercato estivo della Roma non ha ancora raggiunto il suo apice ma i contatti tra Sabatini e le migliori squadre del Continente si stanno intensificando al fine di portare quanti più campioni possibili a vestire la maglia giallorossa. Al momento sono tra gli obiettivi del ds giallorosso ben tre fuoriclasse: 1) Dzeko (del Manchester City); 2) Salah (della Fiorentina) e 3) Szczesny (dell’Arsenal). Nel caso in cui venissero ingaggiati tutti e tre, quale sarebbe l’effetto sulle quote proposte dai migliori bookmakers (come ad esempio William Hill)  per la vincitrice della stagione 2016? Lo abbiamo chiesto a Salvatore F., esperto di scommesse sportive e collaboratore del noto sito www.migliorsitoscommesse.com

Ciao Salvatore e grazie di essere qui con noi. Allora, che ne pensi della campagna acquisti della Roma? E come questa campagna potrà avere effetti sulle quote proposte per la vincente della Serie A?

Grazie a voi per l’opportunità! C’è da dire che Sabatini si è mosso con un attimo di ritardo rispetto a quanto fatto dalla Juventus, sua grande avversaria in campionato. Tuttavia, il ds romanista ha puntato tre nomi altisonanti: 1) Dzeko; 2) Salah e 3) Szczesny. L’eventuale acquisto dei tre avrebbe un enorme effetto sulle quote proposte per la vittoria finale, proprio perchè la Roma diventerebbe molto più competitiva. e i tre innesti sarebbero finalizzati a recuperare alcuni gap che la squadra ha dimostrato di avere rispetto non solo alla Juve, ma anche ad altre concorrenti in Champions.

Ci puoi fare un esempio concreto di questo cambiamento?


Assolutamente: prendiamo ad esempio il ruolo fondamentale del portiere. Sembra in dirittura d’arrivo la venuta di Szczesny e per la Roma sarebbe un’ottimo investimento: portiere giovane ma già con tantissima esperienza sia in Premier che nelle competizioni internazionali. Non ce ne voglia De Sanctis, ma la Roma deve assolutamente puntare ad un portiere più esperto in ambito internazionale e al contempo più giovane. Skorupski da questo punto di vista è ancora acerbo. Naturalmente, se l’affarre che riguarda il portiere dell’Arsenal venisse concretizzato, ci sarebbe un effetto “a ribasso” sulle quote: ad esempio la vittoria finale potrebbe passare anche da 5.00 la posta in gioco a 4.00.


E per quanto riguarda l’attacco?

L’arrivo di un calciatore fortissimo fisicamente come Dzeko e di un’ala tecnica e veloce come Salah renderebbe la fase offensiva ancora più letale. Questo potrebbe influire sulle quote per la vittoria finale, ma anche sulle scommesse proposte nel corso del campionato come ad esempio quella relativa al miglior cannonienere della gara o quella relativa al capocannoniere del campionato. Moltissimi bookmakers propongono queste tipologie di scommesse; per altro noi di migliorsitoscommesse abbiamo anche preparato una pagina specifica nella quale proponiamo alcuni trucchi per vincere anche con questa tipologia di betting.

Rimane sempre conveniente scommettere sulla Roma?

Assolutamente si, questo è fuor di dubbio! Per ora si tratta di vedere come procederà la campagna acquisti e la fase di preparazione estiva; ma sono sicuro che in ogni gara che la Roma disputerà sia in campionato che nelle coppe ci saranno moltissime opportunità sia per scommettitori meno esperti, sia per coloro che hanno accumulato una certa esperienza nel settore!

Inserisci la tua email e ricevi gratis tutte le news dell'AS Roma via email




Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*