Genoa-Roma: parla l’ex Perotti

Intervistato dall’As Roma l’attaccante Diego Perotti ha parlato della sua esperienza giallorossa in vista della partita contro il Genoa che lo vedrà tornare nel campo che gli ha dato il primo grande palcoscenico in Serie A. Il giocatore argentino si è detto molto contento della sua esperienza alla Roma per ora ancora migliore di ciò che potesse aspettarsi.

Si è parlato anche degli obiettivi di questo campionato, del gol nel derby, del prossimo impegno di campionato contro il Genoa e del sogno di vestire la maglia della nazionale argentina.


Perotti alla Roma: “un passo che non potevo fallire”

È un’analisi molto lucida quella fatta da Perotti sulla sua esperienza in giallorosso fino a questo momento. Prima di tutto il giocatore ha parlato del trasferimento in giallorosso avvenuto nell’ultimo giorno di mercato utile che gli ha dato, dopo cinque anni, la possibilità di giocare in Champions League.

Perotti ha ammesso anche di non aspettarsi un impiego così costante con la maglia giallorossa. Invece l’argentino ha giocato quasi sempre contribuendo alla striscia positiva di vittorie portata dalla gestione di Luciano Spalletti. La sua esperienza giallorossa è partita con il piede giusto e Perotti è entrato anche nel cuore dei tifosi grazie al gol nel derby che ha sancito la vittoria della Roma.


Obiettivo secondo posto

La partita di Genoa sarà fondamentale per il secondo posto perché la Roma non ha altra occasione che vincere e sperare che il Napoli inciampi e perda qualche punto per strada. Perotti ha le idee chiare: “dobbiamo sperare che il Napoli faccia un passo falso e dovremo essere pronti ad approfittarne“.

Per farlo bisognerà vincere contro il Genoa, la sua ex squadra, non una sfida facile. “Contro le grandi danno sempre il massimo e proveranno a renderci la vita dura” ha detto l’attaccante argentino in vista della sfida di lunedì pomeriggio.

Nazionale? Un sogno

A conclusione dell’intervista Perotti ha parlato anche del sogno di vestire la maglia della nazionale argentina. Obiettivo non semplice considerando l’altissima concorrenza del reparto offensivo argentino ma, secondo l’attaccante, la maglia giallorossa può aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo.

Inserisci la tua email e ricevi gratis tutte le news dell'AS Roma via email